Infernetto Magazine

Vai ai contenuti

Menu principale:

PER I TIFOSI GIALLOROSSI
FORZA MAGICA

la rivista romanista
Sfogliala online
EDITORIALE

Violenza sulle donne: se ne parla spesso ma in realtà si fa ben poco di concreto e soprattutto ogni volta dopo tragedie annunciate e già avvenute. Perché? Cosa fanno legislatori, magistrati, avvocati, associazioni e servizi sociali? Cosa stanno facendo comuni, forze dell'ordine, mass media, università e scuole? A cosa serve aprire i punti "rosa" negli ospedali se di psicologi e medici non c'è nemmeno traccia se non per poche ore nell'arco della settimana lavorativa? Perché si parla di parità di diritti tra sessi e di legalità senza però che alle speculazioni politiche e mediatiche non trovano seguito azioni fondate su pragmatismo? In sintesi tutto quello che è fino ad oggi è stato messo in campo è servito a  poco e niente. Quanto a prevenzione poi addirittura stiamo a livello 'zero carbonella', come si dice a Roma. Cosa si aspettando allora per mettere in piedi una di quelle rivoluzioni non soltanto culturali ma legislative che ritengo senz'altro tra le più importanti di cui questo decaduto, depresso e violento Paese ha bisogno forse ancor più del pane e dell'acqua? Più di tutto mi chiedo però cosa stia aspettando il popolo italiano, specialmente quello di parte femminile per esigere maggior considerazione, rispetto, serietà e onestà da chi da una parte ha il potere di decidere e dall'altra di controllare l'ordine pubblico, la legalità e di garantire i loro diritti applicando per chiunque usi  violenza galera e sequestri esemplari in termini di danaro e patrimonio personale?  

                                                                   Sir Galahad


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu